Come collezionare le tessere di Scienza Giovanissimi



Clicca per ingrandire
Ai bambini che partecipano agli incontri per le scuole e a quelli per le famiglie vengono consegnate le tessere individuali di Scienza Giovanissimi. Queste tessere sono numerose e si possono collezionare raccogliendole ad esempio in un album per fotografie oppure in un quaderno. Ogni anno, durante la rassegna "Scienza Viva nella Valle di Mompiano", si svolge anche il raduno dei collezionisti delle tessere di "Scienza Giovanissimi".
Chi partecipa con il proprio album riceverà una nuova tessera speciale.
Clicca per ingrandire
Le passeggiate scientifiche al Castello di Brescia e al Giardino botanico della Montagnola sono dedicate alle rocce e ai fossili, ai fiori e agli alberi, agli insetti e agli uccelli, ma anche all'astronomia e alla meteorologia.
Clicca per ingrandire
Queste sono alcune delle tessere sul progetto "La Via dell'Acqua".
Clicca per ingrandire
Queste tessere riguardano le escursioni e i laboratori che si svolgono nella Valle di Mompiano.
Clicca per ingrandire
Ecco alcune delle tessere sulle attività di interesse astronomico.
Clicca per ingrandire
Ecco altre tessere sulle attività di interesse astronomico.
Clicca per ingrandire
Questi sono i laboratori che si svolgono solitamente al Museo di scienze naturali, ma che comunque possono avere luogo in ogni sede.
Clicca per ingrandire
Il Museo in scatola è un altro dei laboratori che si svolgono presso
la sede di via Ozanam, così come le osservazioni al microscopio di
insetti e di licheni.
Clicca per ingrandire
La caccia al tesoro si svolge nei "Giardini della scienza", mentre le attività di promozione alla lettura di libri di divulgazione sono proposte alle biblioteche. Si viaggia anche in compagnia di Darwin
Clicca per ingrandire
Il viaggio nel Sistema solare in miniatura prevede anche una versione all'aperto, in bici o a piedi, lungo piste ciclabili e sentieri.
Clicca per ingrandire
Vuoi vedere lo spettacolo del cielo stellato? Tra i luoghi migliori ci sono i "Parchi delle stelle". Se hai osservato le stelle da un parco naturale raccontaci la tua esperienza. Ti invieremo una nuova tesserina per la tua raccolta.
Clicca per ingrandire
In viaggio tra le isole, boschi e parchi.
Clicca per ingrandire
Ogni volta che partecipi con la classe o con la famiglia alle attività di "Scienza Giovanissimi" ricevi una nuova tesserina. Hai visto quante ce ne sono?
Collezionale tutte.
Clicca per ingrandire
I nostri viaggi in visita alle capitali europee.
Clicca per ingrandire
Regala una costellazione (Cpr, Aqr, Psc, Ari) a chi vuoi tu.
Clicca per ingrandire
Regala una costellazione (Tau, Gem, Cnc, Leo) a chi vuoi tu.
Clicca per ingrandire
Regala una costellazione (Vir, Lib, Sco, Sgr) a chi vuoi tu.

Come ricevere a casa le tessere di “Scienza Giovanissimi”

E’ anche possibile collezionare le tessere ricevendole a casa, ma non le troverete in edicola come le figurine. Oltre a riceverle agli incontri scolastici e a quelli per le famiglie si possono richiedere per posta inviando n. 2 francobolli da 60 centesimi in una busta chiusa indirizzata a:
Centro studi e ricerche Serafino Zani Via Bosca 24 25066 Lumezzane

Riceverete una busta contenente 8 diverse tessere.

Se volete invece scambiare le vostre tessere con quelle di altri collezionisti partecipate ai nostri incontri.
Incontrerete altri ragazzi che stanno facendo la vostra raccolta.

Buona collezione!


L’album di scienza giovanissimi

Lo sapete che tra Brescia e Lumezzane si organizzano più di cento appuntamenti all’anno per “fare scienza”? Ci sono attività da fare insieme con i compagni di classe durante le ore scolastiche e iniziative alle quali partecipare nei giorni festivi con mamma e papà.
Per sapere quando e dove si svolgono queste attività basta leggere le pagine dedicate ai bambini e ai ragazzi sempre aggiornate in Internet nel sito www.astrofilibresciani.it
Durante tutti questi appuntamenti gli studenti ricevono delle tesserine, ognuna dedicata al tema dell’incontro. Sono così tante che potete raccoglierle in un album, l’album di scienza giovanissimi.

Come si fa a iniziare la raccolta?
Prendete un qualsiasi quaderno, grande o piccolo, oppure una vecchia agenda, e incollate tra le pagine le tesserine che ricevete in dono durante gli incontri di “Scienza Giovanissimi”.
Incollate una diversa tessera per ogni pagina e, se volete, completate la pagina con dei vostri disegni, oppure incollando delle figure o delle fotografie riguardanti l’argomento della pagina. Potete anche scrivere qualche riga sull’incontro al quale avete partecipato, come se il quaderno fosse un diario dedicato alle vostre attività scientifiche.
Alcune pagine potrebbero anche accogliere un piccolo erbario, magari proprio quello che avrete realizzato durante gli incontri di “Scienza Giovanissimi”.
Nel diario ci potrete anche scrivere i titoli dei libri sulla scienza che avrete consultato, magari incollando nel diario le loro copertine, come quelle che trovate nel periodico “Il Sagittario” (chiedetelo alla vostra biblioteca).
In alcune pagine potrete disegnare ciò che avete osservato al microscopio, magari con lo strumento che viene utilizzato dai bambini che partecipano agli incontri di “Scienza Giovanissimi”.
Potrete incollare un disegno sugli esperimenti che avrete imparato a fare o attaccare una fotografia scattata durante la visita ad un museo di scienze.
Dedicate le ultime pagine dell’album all’astronomia. In quelle pagine raccoglierete le immagini dei corpi celesti o dei fenomeni del cielo che avrete osservato. Non abbiate fretta!

Ci vorrà molto tempo per completare queste ultime pagine, gli spettacoli del cielo non si vedono tutti in una notte! Chissà forse un giorno farete vedere ad altri bambini, magari ai vostri figli, il vostro album e insieme a loro annoterete l’osservazione di una rara cometa o di una eclisse di Sole.
Temete di dimenticarvi del vostro diario? Non preoccupatevi, ci pensiamo noi a ricordarvi che attende di essere sempre completato, perché ci saranno dei premi per i giovanissimi che continueranno ad utilizzarlo. Basterà portarlo con sé agli incontri di “Scienza Giovanissimi”. Forse anche la tua insegnante di scienze apprezzerà il tuo diario.
Ci sarà anche una festa tutti gli anni, in un sabato di aprile, dedicata a “Scienza Giovanissimi” che avrà luogo nell’info-point “Casa della Natura” di via Resolino 4, a Mompiano. Potrai esporre il tuo diario e anche in questa occasione ricevere dei premi. Ti aspettiamo!