M 41 (NGC 2287)

Descrizione

Ammasso Aperto Bell’ammasso aperto di dimensioni angolari notevoli. E’ uno degli oggetti di Messier a più bassa declinazione. Per le nostre zone si presenta molto basso sull’orizzonte, per osservarlo bisogna aspettare che culmini, ma vale la pena osservarlo soprattutto con strumenti a corta focale, ideale per binocoli. Dimensioni 40 primi. – Dimensioni reali : 25 a.l. Distanza : 2.300 a.l. – Età 190 milioni di anni L’immagine è stata ottenuta dal compositage di quattro immagini a loro volta ottenute dalla somma di 25 immagini da 40 secondi ciascuna. Costellazione: Cane Maggiore Data: 14/01/2007 A.R.: 06h 47.0m Dec: -20° 44′

Dati tecnici

Immagini elaborate con doppio filtro doppio DDP, stretching lineare, denoise al 30% e crominanza ottenuta da altro grosso telescopio. Elaborazioni di Andrea Soffiantini Posa: 4 x (25 x 40 sec) Telescopio: 400mm f/4.5 CCD: KAF-1603 ME (SBIG-ST8XME)

Osservatori

Marco CASALI Wladimiro MARINELLO
M 41 (NGC 2287) ultima modifica: 2007-01-14T12:53:37+00:00 da Marinello Wladimiro

Pin It on Pinterest