M 67 (NGC 2682)

Descrizione

Ammasso stellare aperto. Molto vicino alla Terra, ma molto ricco di stelle. Facilmente visibile anche con telescopi modesti, anche con un buon binocolo la sua visione è spettacolare. Composto da circa 300/400 stelle di età circa 3,2 miliardi di anni. Scoperto da Messier nel 1780.
Distanza: 2.200 a.l.
Dimensioni angolari: 20 primi d’arco.
Altri nomi dell’oggetto : CR 204, Mel 94.
Data: 23/12/2006
Costellazione: Cancro
A. R.: 08h 50.4m
Dec : +11° 49′

Dati tecnici

Immagini elaborate con stretching esponenziale, triplo filtro DDP e deconvoluzione. Elaborazioni di Andrea Soffiantini.
Posa: 25 x 40 sec
Telescopio: 400mm f/4.5
CCD: KAF-1603 ME (SBIG-ST8XME)

Descrizione

Poiché l’oggetto è abbastanza grande l’immagine e’ stata ottenuta dal mosaico di 4 immagini montate fianco a fianco ed a loro volta ottenute singolarmente dalla somma di tre immagini della durata di 15 secondi ciascuna elaborate con tecnica dello stretching logaritmico. Elaborazioni eseguite da Pizzetti Gianpaolo con software CCD_IMAGE.
Osservatori: Wladimiro MARINELLO, GianPaolo PIZZETTI
Data: 29/01/2000

Dati tecnici

Posa: (4×3) x 15 sec
CCD KAF 400E (Kodak)

M 67 (NGC 2682) ultima modifica: 2006-12-23T00:00:56+00:00 da Marinello Wladimiro

Pin It on Pinterest