M 106 (NGC 4258)

Descrizione

Galassia Spirale
Stupenda galassia facilmente visibile anche con strumenti non molto “generosi”, alla portata anche di dei buoni binocoli. La sua alta declinazione ne permette l’osservabilità per molta parte dell’anno. Il nucleo centrale è molto ben marcato e definito e da cui dipartono due bracci verso Nord e verso Sud, regioni molto ricche di idrogeno ionizzato con intense formazioni di stelle. E’ un oggetto in cui vale la pena soffermarsi per ammirarlo.
Distanza: 22 milioni a.l.  Diametro: 115.000 a.l.
Dimensioni: 18 x 8 primi d’arco
In alto a destra è ben visibile la galassia NGC4248, mentre in basso si intravede la galassia UGC7356.
L’immagine non è stata ripresa dal nostro Osservatorio ma durante un raduno in località Bazena

Costellazione: Canes Venatici
Data: 13/04/2013
A.R.: 12h 19.0m
Dec: +47° 18′
Telescopio: RC8
CCD: SBIG ST-8300

Dati tecnici

Elaborazione di Andrea SOFFIANTINI con deconvoluzione di Van Cittert e HDR-Wavelet

Osservatori

Andrea SOFFIANTINI

Descrizione

L’immagine è stata ottenuta dal mosaico di due immagini ottenute singolarmente dalla media di 30 immagini da 40 secondi di posa ciascuna successivamente elaborata con piccoli aggiustamenti di luminosità e contrasto e colorata in LRGB.
Elaborazioni e montaggio di GianPaolo PIZZETTI

Osservatori

Marco Micheli
Enrico Pizzetti
GianPaolo Pizzetti

M 106 (NGC 4258) ultima modifica: 2013-04-13T00:00:17+00:00 da Marinello Wladimiro

Pin It on Pinterest